Testata per la stampa

Validazioni

Uno Schema di Validazione è un insieme di regole che una certa Pagina deve rispettare per poter essere considerata in linea con le specifiche esigenze.

In FlexCMP è possibile attivare questo meccanismo, grazie al quale è possibile verificare, in fase di editing, la coerenza di una Pagina, rispetto a uno Schema di Validazione preimpostato e impostato in base alle specifiche esigenze: questa funzione è estremamente utile ai fini dell’accessibilità dei contenuti di un sito, poiché prevede un controllo costante sui contenuti, anche in fase di redazione, e può eventualmente impedirne la pubblicazione nel caso rischino di violare alcune indicazioni di accessibilità o usabilità (piuttosto che mostrare semplicemente un messaggio d’avviso che segnali la presenza di una non conformità rispetto allo Schema di Validazione applicato).

Il menù “Validazioni” è raggiungibile accedendo all’Area Amministrativa e seguendo il percorso: Impostazioni > Validazioni.

Questa sezione dell’Area Amministrativa permette di gestire gli Schemi di Validazione del sito: la lista completa degli Schemi viene automaticamente visualizzata nel momento in cui si esegue l’accesso a questo menù.

Il menù “Gestione Schemi”
NOTA. Questa operazione è consentita solo se l’Utente con il quale è stato effettuato il login appartiene a un Gruppo per il quale è stata abilitata la gestione degli Schemi di Validazione: se tale Utente non è iscritto a un Gruppo che possiede il diritto “Può gestire gli schemi di VALIDAZIONE“, quindi, non è possibile utilizzare tale pannello.

Per ciascuna delle voci presenti nell’Elenco degli Schemi sono disponibili le seguenti informazioni:

  • Modifica: modifica le informazioni relative allo Schema di Validazione;
  • Elimina: elimina lo Schema di Validazione;
  • Nome: nome assegnato allo Schema di Validazione;
  • Descrizione: fornisce una descrizione dello Schema di Validazione.

In questo menù è inoltre disponibile il comando “Aggiungi una nuova Validazione” per l’inserimento in Elenco di un nuovo oggetto di tipo “Validazione” (v. «Creare un nuovo Schema di Validazione»), nonché un indicatore del numero totale degli Schemi di Validazione del sito (“NUMERO VALIDAZIONI PRESENTI”).

Nei prossimi paragrafi verranno illustrate nello specifico tutte le operazioni applicabili ai singoli Utenti Amministrativi del sito.