Testata per la stampa

Editing di una singola pagina

La creazione o la modifica di pagine prevede l’utilizzo di un apposito strumento detto Editor Visuale, il cui scopo è fornire all’utente un’interfaccia grafica di supporto al redattore del sito.

Esistono due differenti versioni di questo strumento, ciascuna delle quali viene utilizzata per uno scopo specifico: l’Editor Visuale ad impaginazione libera e l’Editor Visuale ad impaginazione da modello.

La struttura generale di entrambi gli strumenti prevede una suddivisione della finestra del browser in due parti distinte: sulla sinistra è presente la Barra degli Strumenti (toolbar), la quale contiene tutti gli oggetti messi a disposizione da FlexCMP per la gestione dei contenuti di pagina, mentre sulla destra è presente la struttura della pagina, all’interno della quale inserire i contenuti veri e propri.

La differenza sostanziale tra i due tipi di editor risiede nella quantità di oggetti disponibili nella toolbar e nella possibilità o meno di modificare la struttura di pagina: questi aspetti verranno comunque trattati in maniera più approfondita nei prossimi paragrafi.