Testata per la stampa

Web Application Framework

 

Interoperabilità applicativa e Web Services

Per garantire interoperabilità con piattaforme e/o applicazioni preesistenti oppure scritte in altri linguaggi, FlexCMP mette a disposizione utili strumenti per esternalizzare le proprie funzionalità interne tramite Web Services.
FlexCMP dispone, inoltre, di una serie di strumenti che consentono l'interrogazione e aggancio dinamico di Web Services esterni, permettendone l'utilizzo in modalità trasparente e sicura.

 

Importazione e armonizzazione applicazioni

FlexCMP è in grado di importare ed integrare banche dati e applicazioni  armonizzandone l'aspetto grafico ed i meccanismi di navigazione.
 Anche per le sezioni applicative è possibile mantenere coerenti gli indici di navigazione (aprendoli nel punto corretto) e il percorso a briciole di pane (costruendolo in modo logico). In tal modo l'utente mantiene sempre tutti i riferimenti necessari per una navigazione efficace ed intuitiva.

E' inoltre possibile spostare le procedure dinamiche in una posizione differente dei menu di navigazione: FlexCMP  provvede all'aggiornamento automatico del breadcrumb e della Mappa del sito.
E' anche possibile inserire nel breadcrumb del sito i passaggi logici delle procedure realizzate, così da consentire ai navigatori di "muoversi" nell'ambito delle schermate delle procedure con la stessa metodologia di navigazione applicata ai contenuti editoriali.
Grazie a queste funzionalità ogni schermata delle sezioni applicative può essere resa raggiungibile da un indirizzo web univoco (URL addressable).
 
Le procedure da importare possono essere scritte in linguaggio PHP, sfruttando le API di FlexCMP, opppure accedute attraverso web services

 

Interrogazione di Database

FlexCMP consente di gestire i principali database esistenti.
Database integrabili in FlexCMP:

Microsoft SQL server
Oracle
SAP DB
DB2
MySQL
PostgreSQL
SQLit
Interbase
Firebird
Informix
Foxpro
Sybase
LDAP
e altri database attraverso ODBC

 

Documentazione dettagliata e API

FlexCMP ha un ampio set di proprie API di programmazione, utilizzabili anche in combinazione con altri Framework (come ad esempio Zend).
Idea Futura, l'azienda italiana produttrice di FlexCMP, garantisce la costante evoluzione della soluzione.
Le aziende che scelgono FlexCMP come proprio framework di sviluppo possono quindi concentrarsi sulle proprie esigenze di business, delegando al vendor Idea Futura l'implementazione delle sempre nuove tecnologie web.
La possibilità di rivolgersi direttamente al vendor garantisce di poter sempre superare qualsiasi problema tecnologico, garantendo così il proprio investimento dall'obsolescenza o peggio dal rischio di dover cambiare piattaforma.